top of page
  • Immagine del redattoreSimon Roberts

RECENSIONE E RIASSUNTO DEL PRIMO VOLUME DI "NEUN"

Aggiornamento: 23 apr 2021

Autore: Tsutomu Takahashi

Capitoli: 5



Riassunto

Personaggi: Heinrich Himmler, Theo Becker, Franz Neun, Joseph Goebbels, Adolf Hitler,

Naomi Reisenger, Acht, Dr.U, Simons Gabius, Soldato Betsch.

Luoghi: Villaggio di Brautsteppe, Sprerügen, Berlino.


Il primo capitolo parte con l'arrivo degli SS nel villaggio di Brautsteppe, con gli obbiettivi di catturare ed eliminare Franz Neun, il numero nove di tredici bambini creati artificialmente grazie al seme di Adolf Hitler, e di riammettere Theo Becker il wand(protettore) di Neun, tra di loro.

(foto di Franz Neun)
(foto di Theo Becker)

I nazisti per raggiungere il loro scopi sono disposti a radere al suolo il villaggio e uccidere tutti gli abitanti.

(luogo dell'incendio)

Quando gli SS incontrano Theo e gli chiedono di dargli il ragazzo e di riunirsi a loro, egli si ribella e riesce a fuggire dal villaggio insieme a Neun. Successivamente Theo si incontra con gli altri membri del SS, che non sapevano cos'era accaduto al villaggio, e grazie ad una messa in scena riesce a scappare e bruciare l'edificio in cui si trovavano.

Il secondo capitolo e il terzo possiamo considerarli un unico capitolo, e inizia con l'introduzione di due nuovi personaggi, il ministro della propaganda della Germania nazista Joseph Goebbels e il führer Adolf Hitler.

I due discutono della riuscita solo al 50% dell'operazione 12 feld, che consiste nell'uccisione di tutti i figli artificiali di Hitler. Andando avanti nella storia arriviamo all'arrivo di Theo e Neun nella città di Sprerügen, dove andranno ad alloggiare in un hotel. Ma il suo proprietario dopo il loro arrivo informerà dei membri del SS dell'arrivo dei due sospetti provenienti da sud. Nella stessa sera una squadra del SS farà irruzione nell'edificio, cercando i due sospettati nella loro stanza, ma al loro arrivo vedono che non ci sono, così chiedono informazioni ad una ragazza che gli dice di averli visti dirigersi verso il deposito del primo piano. Giunti al deposito i nazisti vengono attaccati a sorpresa da Theo che si nascondeva e dalla ragazza di prima, che dichiarerà di chiamarsi Naomi Reisenger e di essere la wand di "numero otto".

(foto di Naomi)

(foto di Naomi)

Il quarto capitolo fa da ponte tra il capitolo precedente e il quinto, dove conosciamo meglio le origini di Naomi e l'odio che nutre nei confronti dei nazisti. Giunti in posto segreto Theo e Neun conosceranno Acht "il numero otto" che è disteso a letto per un problema al piede. Mentre esso parlerà a Neun su quanto si schifosa la sua vita, Naomi chiede aiuto a Theo per far visitare Acht da un dottore, ma prima deve verificare che lui non si più dallla parte di Hitler.

( foto di Acht)

Nell'ultimo capitolo viene introdotto il Dr.u che è alle prese con una chiamata con il signor Sechs. Successivamente durante una marcia degli SS a Sprerügen facciamo la conoscenza del generale Simons Gabius e il soldato Betsch. Durante una festa il soldato viene chiamato da Dr.U per parlargli della malattia del generale Gabius...


(foto del Dr.U)









Recensione e analisi

Il primo volume entra subito nel vivo dell'azione, senza lunghe introduzioni che a volte possono risultare noiose. I personaggi introdotti, per adesso vengono caratterizzati poco, ma penso che non serva a tanto perché tanti personaggi sono veramente esistiti quindi il loro carattere è già conosciuto, mentre per i personaggi inventati mi aspetto che andando avanti con i volumi, si possano approfondire di più.

Un aspetto che aiuta la lettura, è il disegno, perché ogni tavola rappresenta quasi sempre un'azione in movimento, che con i pochi dialoghi presenti per pagina, rende la lettura scorrevole e comprensibile.

Le mie considerazioni finali del primo volume sono positive, e mi aspetto che coi volumi successivi, la trama inizi a diventare sempre più coinvolgente e avvincente, perché c'è il materiale per farlo. Il mio voto finale è 7/10.

Consiglierei questo manga in primis a chi é fanatico del periodo della Seconda guerra mondiale, e poi a chi vuole cercare una letture diversa dai soliti generi che si leggono.

Adesso inizierò a leggere il secondo volume di cui arriverà la recensione il più presto possibile. Voi invece avete letto questa opera? Se si cosa vi aspettereste dalla trama in futuro e cosa vi è piaciuto di più in questo volume? Scrivetelo nei commenti.

Se il post vi è piaciuto lascia like e condividi la pagina con tutti i tuoi amici fan del mondo giapponese. GRAZIE.

Link utili:

Instagram: https://www.instagram.com/nippoworld/























79 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page